N° 1 - Agosto 2010

1. FIOR...DA fiore nel "Giardino della Musica" - Prefazione
P r e f a z i o n e
Ho raccolto in questo volume molte testimonianze per raccontare il più compiutamente possibile quello che io chiamo IL GIARDINO DELLA MUSICA di Civitanova del Sannio, il paese che mi ha dato i natali e nel quale ho avuto la fortuna di essere avviato al vasto mondo della cultura e dell’arte; paese nel quale per ben otto anni ho esercitato il ministero sacerdotale insieme all’indimenticabile Arciprete Vincenzo Saulino e per altrettanti ho insegnato Religione, Educazione Musicale e Libere Attività complementari nella sezione di Scuola Media dell’obbligo; paese al quale desidero dare…quello che resta della mia vita che “volge ormai al tramonto”!
In questo GIARDINO, come “FIOR…DA fiore”, emerge Nuccio Fiorda “il fenomeno musicale più significativo di Civitanova del Sannio”, forse del Molise e certamente non tra gli ultimi in Italia.
Oltre a testimonianze dirette di persone e cose, ho attinto notizie e documenti abbondantemente alla fonte documentale più ricca e preziosa della Parrocchia “San Silvestro Papa” di Civitanova del Sannio: il BOLLETTINO PARROCCHIALE, fondato dal suddetto Arciprete e da me chiamato, successivamente e con il suo consenso, LE VOCI DI CIVITANOVA.
Un lavoro non semplice, lungo e paziente, ma che…spero, possa anche rivelarsi utile, sostenuto dalle continue sollecitazioni ed anche dalla collaborazione dell’amico Sindaco Gino Cardarelli che ringrazio affettuosamente, insieme a tutti i componenti dell’Amministrazione Comunale.
Gli eventuali proventi economici derivati da questa pubblicazione saranno destinati integralmente al necessario restauro strutturale del pianoforte a coda “PLEYEL” del M° Fiorda, donato all’Accademia Musicale dalla sua vedova Gemma Bonomo.
Fra coloro che hanno collaborato a questa realizzazione, un grazie particolare va al socio Paolo Paolucci e agli amici di COMPUTER ART soc.coop. per la preziosa e gratuita consulenza tecnica.
 
Civitanova del Sannio, 24 Agosto 2008.
                                                                                                                         
                                                                                                       Franco Santagata    
 
 


Torna all'indice