La Cooperativa giovanile di servizi sociali “ Antonio Cardarelli”, si è costituita con atto del 10/12/2009 e nasce grazie al finanziamento avuto dalla Regione Molise (Bando “Giovani al lavoro” 1^ annualità), per la realizzazione di una società cooperativa di lavoro per la produzione di beni e servizi.
La sede legale è a Campobasso, in Via Monte Sabotino n. 8, e ha come unità locali operative sia la stessa sede legale, sia una sede a Civitanova del Sannio (IS) P.le A. Fiorante n. 1 e una a Carovilli (IS) Via Napoli n. 27.
La società cooperativa è costituita da 5 soci:

  • Antonecchia Fabiana
  • Raffaella Giannantonio
  • Wanda Petti
  • Lilia Verdone
  • Nicola Amelia

La Cooperativa ha lo scopo di perseguire l'interesse generale della comunità alla promozione umana e alla integrazione sociale dei cittadini attraverso la gestione dei servizi sociali orientati in via prioritaria, ma non esclusiva, alla risposta dei bisogni di persone, come definito dalla legge 8.11.1991 n. 381 ed eventuali modificazioni ed integrazioni, attuando, in forma mutualistica e senza fini speculativi, l'autogestione dell'impresa che ne è l'oggetto, dando continuità di occupazione lavorativa ai soci alle migliori condizioni economiche, sociali e professionali.
La Cooperativa può gestire stabilmente o temporaneamente, in conto proprio o per conto terzi, soprattutto dell’Accademia Musicale “Nuccio Fiorda” – Società cooperativa sociale, con la quale collaborerà stabilmente:

  1. l’offerta di un qualificato servizio di assistenza (anche domiciliare), di educazione e di formazione, rivolto alle diverse fasce d’età (dall’infanzia alla terza età), alle minoranze etniche, ed articolato secondo le differenziate esigenze dell’utenza, finalizzato alla tutela, cura e processo educativo e rieducativo degli utenti, al fine di garantire loro il diritto al benessere psicofisico e all’eventuale integrazione sociale;
     
  2. l’attivazione e gestione di laboratori di MUSICOTERAPIA, DANZATERAPIA e ARTI TERAPEUTICHE (disegno, pittura, scrittura, lettura, etc.), percorsi terapici per problemi di dislessia e disgrafia; collaborazione con Aziende sanitarie pubbliche e private per progetti arteterapici in corsia; realizzazione di un Atelier arteterapico;
     
  3. la promozione, l’organizzazione e la realizzazione di attività socio-culturali di tipo musicale (ivi compresi: festivals, rassegne, concerti, concorsi, attività teatrali, corsi di formazione e di perfezionamento, anche ad indirizzo orchestrale), umanistico, religioso, artistico, scientifico e ricreativo;
     
  4. la promozione, l’organizzazione e la gestione di strutture scolastiche, nidi d’infanzia e simili, pre e post scuola, ludoteche per bambini, case di riposo e/o centri diurni per anziani, attività socio-culturali, formative ed educative in genere, anche in collaborazione con l’Università;
     
  5. iniziative finalizzate alla valorizzazione dei beni naturali, ambientali, archeologici, etc.;
     
  6. il servizio di consulenze psicologiche, di counseling, pedagogiche, logopediche, sull’accessibilità, giuridiche, economiche e sociali, finalizzate ad un servizio ottimale per l’utenza, anche in convenzione con enti pubblici e privati (compresi gli Istituti penitenziari), nonché studi professionali e organizzazioni;
     
  7. i progetti di servizio civile, anche in convenzione con enti riconosciuti ed autorizzati;
     
  8. la gestione di attività editoriali, librarie, pubblicistiche e relative ad articoli annessi, fatte salve in ogni caso le limitazioni di legge;
     
  9. la produzione, la gestione e la commercializzazione di opere audiovisive in genere;
     
  10. la promozione, l’esecuzione e la pubblicazione di indagini, studi e ricerche, specie psico-pedagogiche e socio-economiche;
     
  11. la produzione, la commercializzazione e la valorizzazione dei prodotti tipici locali, anche aderendo ad eventuali consorzi e con l’attivazione di speciali punti vendita.
     

Il programma che si intende realizzare è quello di gestire diversi servizi sociali nell’ambito della Regione Molise.
Tra i servizi che la cooperativa intende offrire sono da evidenziare:

  • gestione asilo nido ( il giardino della musica) via Monte Sabotino n. 8 Campobasso;
     
  • gestione del centro polifunzionale P.le A. Fiorante n. 1 Civitanova del Sannio (IS) ( centro di formazione professionale di musicoterapia, organizzazione di concorsi, rassegne festivals musicali, biblioteca, emeroteca, caffè letterari, valorizzazione dei beni naturali, culturali, ambientali, archeologici, valorizzazione dei prodotti tipici locali, ecc.);
     
  • gestione del centro comunitario giovanile “Silvio Paolucci” loc. Fonte Briccioso di Carovilli (IS), (oasi naturalistica per gruppi giovanili e scambi culturali regionali, nazionali ed internazionali con i figli degli emigrati, laboratori permanente di musicoterapia, ecc.).